10 novembre 2017

Shark a EICMA 2017

Allo stand Shark si osservano tante anteprime interessanti. Prima tra tutte il nuovo Varial, il primo casco off-road marchiato Shark. Indicato soprattutto per il motocross, ha una calotta in fibra composita, interni removibili e lavabili e un sistema di ventilazione particolarmente efficiente. Costa 299,99 euro. Doppia novità, invece, per il segmento urban. La prima si chiama S-Drak, ossia un jet dotato di visiera fumè integrata e mascherina removibile. Punto di forza di questo modello è l’utilizzo di materiali pregiati, come testimonia la calotta in fibra di carbonio. Costa 349,99 euro. Il secondo nuovo casco della linea Metro si chiama X-Drak, un modello con visierina pensato soprattutto per le moto del nuovo corso, quindi Scrambler, Special e Café Racer, per intenderci. Ha calotta in fibre composite e costa 279,99 euro. L’ultima novità è la nuova linea Street Neon, che per i caschi della linea Metro prevede colorazioni fluo, per aumentare la visibilità e quindi la sicurezza "on the road". I caschi Shark sono esposti al padiglione 24, stand I 65.